Rom è l'acronimo di Read-Only Memory. Tutti iproduttori di smartphone e tablet si riferiscono spesso al sistema installato sui device con il termine ROM perché è qualcosa che non dovrebbe essere d'interesse per l'utente e che questi non dovrebbe sostituire. 
Nella comunità degli sviluppatori si utilizza il termine ROM in luogo di "immagine ROM" per riferirsi al software utilizzato per rimpiazzare quanto originariamente contenuto nel dispositivo mobile.

Il termine "flashing a ROM" è frequentemente utilizzato per riferirsi a quelle particolari procedure che permettono di installare una ROM su un dispositivo mobile.

Non è sbagliato quindi chiamare ROM, firmware, sistema operativo oppure distribuzione quei pacchetti che permettono di sostituire quanto installato di default nello smartphone o nel tablet Android con la possibilità di aggiornare il dispositivo mobile all'ultima versione del sistema operativo Google 
I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti inserite il vostro nome o la modalità anonimo.

Posta un commento

 
Top