Dopo gli attacchi terroristici a Parigi, Facebook ha attivato il 'safety check', una funzione che consente attraverso i social di mettersi in contatto durante disastri o attentati.

 "Trova velocemente gli amici che sono nell'area coinvolta e collegati con loro. Conferma che stanno bene se ne sei a conoscenza" recita il messaggio.
I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti inserite il vostro nome o la modalità anonimo.

Posta un commento

 
Top